Sul lago


Metti un tranquillo mattino di primavera, sul battello diretto a Orta.

4 commenti:

Massimo Caccia ha detto...

Metti le belle impressioni che la tua foto evoca...talvolta basta poco per tuffarsi nella poesia di certi luoghi.

Il lago dei misteri ha detto...

Si Massimo, l'idea è quella. Per lo meno tento di trasmettere le sensazioni che le immagini mi hanno suscitato.

sirio ha detto...

Vengo anch'iooooo, e il tempo può fare tutto ciò che gli pare, mi scivola addosso...
Buona giornata, un caro saluto.

ele ha detto...

Che bello... Starsene in mezzo al lago e dimenticarsi per un attimo di tutti i problemi...